017

 

X nasce in ambito accademico (NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano) e porta Carmine Agosto (Artista/Curatore) e Roberta Riccio (Curatrice/Architetto d’interni) a rivolgersi alla comunità proponendo, con la loro esperienza e la forte passione per l’arte, un progetto culturale costruito in uno spazio non-profit rivolto alla comunità.

Abbiamo iniziato a lavorare per questo progetto un anno fa, dopo aver partecipato e vinto al Bando Pubblico indetto dal Comune di Milano “Spazio alle Periferie”, ci sono stati assegnati due locali in via Santa Teresa, nel quartiere Chiesa Rossa, Zona 5 di Milano. Così risparmiando e mettendo insieme le risorse economiche ed intellettive, abbiamo iniziato ad  inseguire il progetto X, un’idea di arte-progetto.

X è una realtà composta da uno spazio di ricerca, un luogo di discussione che pone al centro il valore sociale, comunicativo e politico dell’arte e uno spazio di condivisione – formalizzazione.

X è la sintesi dunque, di due spazi sociali distinti, spazio di ricerca e spazio espositivo, i due, si legano da un punto di sutura, un incrocio di linee.

La nostra missione è quella di riflettere sul continuo palesarsi di fragilità sociali, ambientali ed economiche che trovano una collocazione spaziale periferica soltanto rispetto ad un nucleo centrale chiuso e dominante. Fuori da questo blocco ermetico, ai margini, vive il grande potere della diversità culturale, della forza e il valore della comunità. Crediamo nella promozione di un “attivismo artistico” radicale, sempre più strumento di cambiamento sociale. La nostra ricerca verte verso “un’arte periferica”, marginalizzata per la propria natura politica, sessuale e di non-commerciabilità.

La nostra idea di arte-progetto prevede la collaborazione di artisti affermati, artisti emergenti, studenti dell’accademia, professionisti del settore, esperti in ambiti sociali e chiunque voglia apportare il proprio contributo in un contesto che milita con i mezzi dell’arte, verso il recupero dello spazio pubblico e la rivalutazione delle risorse umane, esaminando e illuminando controversie culturali e questioni sociali del vivere contemporaneo.

Crediamo nella sperimentazione artistica, nel potere dello scambio e la forza della contaminazione, elementi imprescindibili e arricchenti per la crescita non solo del singolo, ma dell’intera comunità.

X è dunque un luogo di aggregazione, di ricerca e convivialità, che investe le proprie capacità tanto nell’analisi dell’urgenza odierna di interazione sociale e culturale quanto nella concreta riqualificazione territoriale, che vede il coinvolgimento di artisti, professionisti, volontari e degli abitanti stessi del quartiere.

X

xartcontemporary@gmail.com